Sei in:Home» Paesaggio

Paesaggio

Ciò che noi oggi definiamo paesaggio è stato oggetto di interventi legislativi già all’inizio del secolo. La legge n. 778 del 1922 e, successivamente, la legge n. 1497 del 1939 erano improntate a una concezione estetizzante, che identificava il paesaggio con la veduta d’insieme, il panorama, la "bellezza naturale" (come recitavano i testi di legge).

Solo nel 1985 la legge n. 1497/39 è stata integrata dalla legge n. 431 (la cosiddetta “legge Galasso”), che ha a sua volta spostato il fulcro tematico sull’ambiente naturale da preservare. Si è così passati da una concezione percettivo-estetica del paesaggio a una visione fondata quasi esclusivamente su dati fisici e oggettivi.

La distinzione operata in seguito (inizialmente a livello teorico e quindi recepita negli strumenti legislativi) tra «paesaggio» e «ambiente» ha contribuito a definire il primo come prodotto dell’opera dell’uomo sull’ambiente naturale, in una visione quindi improntata alla storicità e in grado anche di recuperare quella dimensione estetica che, in anni anche recenti, sembrava perduta.

Il Codice dei beni culturali e del paesaggio ha fatto propri gli orientamenti più avanzati in merito alla definizione di paesaggio, sancendo l'appartenenza a pieno titolo di quest'ultimo al patrimonio culturale. Un riferimento fondamentale nell’elaborazione del testo di legge è stata la Convenzione Europea del Paesaggio (stipulata nell'ambito del Consiglio d'Europa), aperta alla firma a Firenze il 20 ottobre 2000 e ratificata dal nostro paese nel 2006.

L’aspetto identitario è uno dei punti cardine della Convenzione ed è richiamato dal comma 2 dell’articolo 131 del Codice (“Il presente Codice tutela il paesaggio relativamente a quegli aspetti e caratteri che costituiscono rappresentazione materiale e visibile dell'identità nazionale, in quanto espressione di valori culturali”).

Notizie



Carbonia" Vincitrice del Premio Paesaggio del Consiglio d'Europa"

Progetto " Carbonia - Landscape Machine"

Evento: convegni giornate seminari

Luogo: Grande Miniera Serbariu - CICC Centro Italiano della Cultura del Carbone
Data: dal 17 dicembre 2011 17 dicembre 2011 17 dicembre 2011 

CARBONIA 26
Convegno " Città di Carbonia, vincitrice del Premio del Paesaggio del Consiglio d'Europa 2010 - 2011" - Progetto Carbonia Landscape Machine

15/12/2011


D.lgs.42/2004, art.142, comma 1, lettera m) del Codice dei beni culturali e del paesaggio - Chiarimenti

Normativa: Circolare

Al fine di chiarire tre fondamentali questioni interpretative in relazione alle "zone di interesse archeologico" di cui all'art. 142, comma 1, lettera m) del Codice dei beni culturali e del paesaggio, si forniscono opportuni chiarimenti sulla scorta dei pareri resi dall'Ufficio legislativo.

15/12/2011


Premio di studio "Anna Cenerini Bova"

Contributo per una tesi di laurea specialistica o di perfezionamento post-lauream (dottorato o master) per l’approfondimento di tematiche giuridiche relative al paesaggio italiano

Articolo:

Il Premio, promosso dal Ministero per i beni e le attività culturali – Direzione Generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee – Servizio IV Tutela e qualità del paesaggio, ha la finalità di mantenere vivo il ricordo dell’Avvocato di Stato Anna Cenerini Bova prematuramente scomparsa nel 2011 ...

06/12/2011


Affidamento di un “Servizio di studio, ricerca e indagini sui fattori di degrado del paesaggio”, nell’ambito del progetto “LA PIANIFICAZIONE PAESAGGISTICA: LE TERRE CERTE”

Procedura di acquisizione in economia (n. gara 3634587 – CIG 36348873A4)

Articolo:

La Direzione generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee Servizio IV, per attuare il più generale supporto alle attività di copianificazione paesaggistica condotte dal MiBAC ha ideato il Progetto di supporto alla pianificazione paesaggistica (D.D.G. del 03/10/2011, Repertorio n. 608), che ha avuto il favorevole parere del Comitato tecnico-scientifico per i beni culturali e paesaggistici.

01/12/2011


Affidamento di un “Servizio di studio, ricerca e indagini sulle dinamiche evolutive del paesaggio”, nell’ambito del progetto “LA PIANIFICAZIONE PAESAGGISTICA: LE TERRE CERTE”

Procedura di acquisizione in economia (n. gara 3634880 - CIG 363519951C)

Articolo:

La Direzione generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee Servizio IV, per attuare il più generale supporto alle attività di copianificazione paesaggistica condotte dal MiBAC ha ideato il Progetto di supporto alla pianificazione paesaggistica (D.D.G. del 03/10/2011, Repertorio n. 608), che ha avuto il favorevole parere del Comitato tecnico-scientifico per i beni culturali e paesaggistici.

01/12/2011


Presentazione della pubblicazione: “Progettare Paesaggio, Landscape as Infrastructure”

A Studio Research Report of the Harvard Graduate School of Design

Evento: presentazioni libri e ricerche

Luogo: Complesso Monumentale di San Michele a Ripa, Sala Molajoli, Roma, Via di san Michele 22
Data: 02 dicembre 2011 

Copertina
Venerdì 2 dicembre alle ore 11.00 a Roma, presso il Complesso Monumentale di San Michele a Ripa, verrà presentato il volume “Progettare Paesaggio, Landscape as Infrastructure”, risultato della Convenzione sottoscritta il 17 agosto 2010, tra l’Harvard University Graduate School of Design, il più antico ateneo degli Stati Uniti - e la Direzione Generale per il Paesaggio, le Belle Arti, l'Architettura e l'Arte Contemporanee (DGPBAAC) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

01/12/2011


Affidamento di un “Servizio di studio e ricerca per la valutazione di coerenza ed efficacia degli strumenti di pianificazione nel territorio delle Cinque Terre”, nell’ambito del progetto “LA PIANIFICAZIONE PAESAGGISTICA: LE TERRE D’ACQUA”

Procedura di acquisizione in economia (n. gara 3616915 - CIG 3616681393)

Articolo:

La Direzione generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee Servizio IV, per attuare il più generale supporto alle attività di copianificazione paesaggistica condotte dal MiBAC ha ideato il Progetto di supporto alla pianificazione paesaggistica (D.D.G. del 03/10/2011, Repertorio n. 608), che ha avuto il favorevole parere del Comitato tecnico-scientifico per i beni culturali e paesaggistici.

28/11/2011


Affidamento di un “Servizio di studio, ricerca e indagini per la mappatura del patrimonio identitario delle Cinque Terre”, nell’ambito del progetto “LA PIANIFICAZIONE PAESAGGISTICA: LE TERRE D’ACQUA”

Procedura di acquisizione in economia (n. gara 3617021 - CIG 3616711C52)

Articolo:

La Direzione generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee Servizio IV, per attuare il più generale supporto alle attività di copianificazione paesaggistica condotte dal MiBAC ha ideato il Progetto di supporto alla pianificazione paesaggistica (D.D.G. del 03/10/2011, Repertorio n. 608), che ha avuto il favorevole parere del Comitato tecnico-scientifico per i beni culturali e paesaggistici.

28/11/2011


prima  prec.  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10  succ.   ultima